Bilancio personale

Riuscire a fare il punto della situazione, ogni tanto, di quello che siamo, che vogliamo e che sappiamo fare, ci permette di avere chiaro come muoverci. Se dovessero arrivare momenti bui ci si può fermare, rimettersi in discussione, cambiare e procedere ancora. Il fine non deve essere arrivre primi, essere i migliori o avere potere su tutti, ma provare a realiizzre i propri progeti con la consapevolezza di poterlo e saperlo fare. E in caso contrario  impegnarsi per acquisire el cometenze per farlo.

Vanno cercate:

qualità

difetti

sogni

progetti

interessi

capacità di assolvere ai propri bisogni

 tempo dedicato a sè.

Per star bene e senza ansia, non ci si può dimenticare di avere del tempo da usare per sè, per  i propri interessi e per mettere a frutto quello che quotidianamente apprendiamo e di cui siamo esperti. Quando si corre troppo o si insegue un momento di pace, senza riuscirselo a godere, occorre fare una pausa e rivedere bene la propria giornata. Non sapersi organizzre o dedicare troopo tempo al lavoro o altre incombenze, a lungo ndare scarica e demotiva.

Meglio fare progetti a breve termine e concederci degli stop, in modo da capire a che punto siamo e come procediamo.

bivio

E infatti i bivi ci sono e di fronte a un incrocio, non possiamo andare in tilt, meglio avere le idee chiare o pensare un modo per vedere meglio alti punti di vista.

Dott.ssa Patrizia Politano - Psicoterapeuta

Dott.ssa Patrizia Politano - Psicoterapeuta

La dottoressa Patrizia Politano è Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. In più di 10 anni ha aiutato centinaia di persone ad affrontare e superare attacchi di ansia, attacchi di panico e le altre patologie psichiche derivate da stati di ansia persistente. Riceve su appuntamento (anche per telefono e via Skype), cell. 3478228233

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *