Fare le cose che piacciono e non svolgere solo doveri, allontana l’ansia

E’ importante dare spazio alla propria creatività e alle proprie passioni, perché così è tutto più facile.

 

Ecco possibili interessi:

  Leggere  Scrivere    Correre   Disegnare  Creare          Camminare   Viaggiare    Fare escursioni       Nuotare   Fare sport   Andare in bici     Fare lavoretti di bricolage     Cucinare        Fotografia     Astronomia     Musica     Danza     Cinema   Teatro

 Perchè elencarli? Per dar valore ad ognuna di queta attività, che può essere una passione o un ambito da cui lasciarsi affascinare. Molto volte tutto ciò si fa in automatico, senza interesse, è una routine noiosa oppure sono cose belle ma non ci catturano perch siamo distratti da cose che ci sembrano più importanti.

 

IMG_0007

 

Ma in realtà, in ognuno di questi ambiti si ha la possibilità di avere la consapevolezza delle cose del mondo, si riesce a sentire la vita tra le mani e quando si vive il mondo viene tanta di quella energia che “si è disposti a tutto”. Sapere di poter vivere pienamente aiuta a sopportare meglio i momenti di dolore e sofferenza inevitabili.

Dott.ssa Patrizia Politano - Psicoterapeuta

Dott.ssa Patrizia Politano - Psicoterapeuta

La dottoressa Patrizia Politano è Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. In più di 10 anni ha aiutato centinaia di persone ad affrontare e superare attacchi di ansia, attacchi di panico e le altre patologie psichiche derivate da stati di ansia persistente. Riceve su appuntamento (anche per telefono e via Skype), cell. 3478228233

Dott.ssa Patrizia Politano - Psicoterapeuta

Info su Dott.ssa Patrizia Politano - Psicoterapeuta

La dottoressa Patrizia Politano è Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. In più di 10 anni ha aiutato centinaia di persone ad affrontare e superare attacchi di ansia, attacchi di panico e le altre patologie psichiche derivate da stati di ansia persistente. Riceve su appuntamento (anche per telefono e via Skype), cell. 3478228233
Questa voce è stata pubblicata in L'ansia è determinata da credenze irrazionali. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *