Le varie facce dell’ansia

La paura di vivere e di morire si affrontano vivendo pienamente ogni attimo.

La malattia fisica e il dolore emotivo aumentano l’ansia: reagire e  vivere comunque quello che è previsto per noi fa ritornare l’equilibrio.

La paura di morire non fa vivere e la malattia è dura da combattere, ma invece dell’ansia bisogna trovare le energie per dare un senso a quello che ci succede.

T3

Sia fatta la tua volontà  di Stefano Baldi è un libro in cui ho rintracciato tanti strumenti utili per combattere l’ansia e il malessere legato a chi deve gestire dei brutti mali.

E’ un libro da leggere, rivedere  e a cui ripensare. Parla di vita e di morte, del senso di quello che facciamo e della capacità di godere di piccoli attimi, di riconoscersi amanti di sè e del mondo, a dispetto di inutili tentativi di rincorrere false gioie, seguendo il gruppo o adeguandosi a quello che ci viene proposto. Con coraggio l’autore percorre le tappe della sua esperienza e il suo testo (scritto durante la lotta contro il suo tumore) è una testimonianza di come la malattia a volte riesce a rendere migliore la qualità del tempo.

La vita veramente  vissuta è bella e all’interno di quello che ci capita la morte non può che affacciarsi, ma senza pericoli veri perché quando sembra che tutto finisca, in realtà inizia un nuovo cammino. Non dobbiamo sentirci in gabbia, ma uscire e trovare altre possibilità.T3

 

E quei momenti di panico per qualcosa che sembra privarci di tutto spariscono non appena la consapevolezza, il coraggio e la forza di andare avanti arrivano. Quando  si vive con speranza non si ha paura di essere abbandonati. “Questo cammino lo faremo insieme”  dice Don Edoardo al protagonista Luca, che scoperta la sua malattia non sa a chi affidarsi. La sua mano è fredda scrive l’autore, ma pian piano con il calore di qualcuno (che sia il sacerdote, che sia il fratello, che sia un amico non importa),  tutto si dissolve. E per trovare tranquillità basta  lasciare che tutto vada come deve andare. “Sia fatta la tua volontà” fa nascere emozioni, risveglia pensieri e dubbi sulla morte, rievoca sensazioni di torti subiti o di ansie nascoste. Apre la porta a tante domande.

Dott.ssa Patrizia Politano - Psicoterapeuta

Dott.ssa Patrizia Politano - Psicoterapeuta

La dottoressa Patrizia Politano è Psicologa e Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale. In più di 10 anni ha aiutato centinaia di persone ad affrontare e superare attacchi di ansia, attacchi di panico e le altre patologie psichiche derivate da stati di ansia persistente. Riceve su appuntamento (anche per telefono e via Skype), cell. 3478228233

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *